Spaghetti scorfano e carciofi

Ingredienti




Preparazione




Tempo: 80' | Dosi per 4 persone | Difficoltà Media |
2 carciofi
50 g vino bianco secco
sale, pepe q.b.
olio extravergine d’oliva
1 spicchio d'aglio
1 limone
brodo di pesce

P er preparare gli spaghetti scorfano e carciofi, per prima cosa iniziate dalla pulizia dello scorfano, sciacquandolo bene sotto l'acqua fresca. Pulite i carciofi: rimuovete le foglie esterne più dure fino ad arrivare al cuore e tuffateli in acqua acidulata con il limone. Tagliate i filetti di scorfano a tocchett e in una padella con un po' d'olio fate soffriggere uno spicchio d'aglio e aggiungete i carciofi. Salateli, pepateli e fateli cuocere per circa 5 minuti. Quando si saranno ammorbiditi e saranno quasi pronti, aggiungete lo scorfano, sfumate con il vino, lasciate cuocere per 2-3 minuti al massimo e poi spegnete il fuoco. Prendete gli spaghetti e poneteli a cuocere nel fumetto per risottarli, facendo in modo che la pasta sia ricoperta e girateli di tanto in tanto per non farli attaccare. Quando gli spaghetti saranno cotti, unite poi i carciofi e lo scorfano, mescolate bene il tutto e serviteli ancora fumanti.

Altre ricette?